corpo in forma

Corpo in forma

Curate il vostro corpo?

Dite la verità e siate sincere: vi preoccupate costantemente della bellezza del vostro corpo o correte ai ripari solo quando si avvicinano le vacanze estive?

La maggior parte di noi tende a non curare il proprio corpo per quasi tutto l’anno, nascondendolo sotto i vestiti e sottoponendolo a molti fattori negativi, come il freddo, gli abiti attillati, le diete drastiche e le posizioni scorrette. Tutto questo con il tempo non può che avere ripercussioni dannose sul nostro corpo, quindi averne cura anche solo per pochi minuti ogni giorno è assolutamente necessario e permetterà di essere in forma tutto l’anno senza fare troppa fatica.

Quando fate il bagno, prendete l’abitudine di usare il guanto di crine e passatelo sulla cute, dal polso verso il braccio, dalla caviglia verso la coscia, sulle spalle e sul ventre. Per evitare irritazioni e rossori sulle parti piu’ sensibili del corpo ( pancia, seno e zone interne delle braccia e delle gambe), versate sul guanto una lozione addolcente e stendete sempre una buona crema idratante facendola penetrare con un leggero massaggio.

Ricordatevi che il guanto di crine va sempre usato delicatamente perche’ la pelle si puo’ screpolare con facilita’. Assicuratevi, inoltre, di trattare sempre le parti delicate del vostro corpo con attenzione e rispetto.

La pulizia

La pulizia  e’ il primo passo per mantenere il corpo sano e bello.

Fare il bagno e’ rilassante e terapeutico, ma per evitare che la pelle si secchi troppo alternatelo alla doccia. Se fate il bagno, aggiungete qualche goccia di olio emolliente e, per eliminare le cellule morte, usate una spugna naturale o massaggiatevi con il guanto di crine. L’azione abrasiva non solo assicura la completa eliminazione delle impurita’ della pelle e di ogni traccia di sporco, ma ha anche una benefica azione stimolante e favorisce la circolazione. Fate attenzione, pero’, a non esagerare, la pelle e’ molto sensibile e l’ esfoliazione va eseguita delicatamente non piu’ di una volta alla settimana.

L’idratazione

Dopo ogni bagno o doccia e’ bene usare una crema idratante che serve a mantenere la pelle del corpo morbida e vellutata. In commercio potete trovare una vasta gamma di questi prodotti, ma per scegliere quello giusto dovete pensare al vostro tipo di pelle. Se avete la pelle secca, provate un idratante a base di prodotti vegetali, come l’avogado e l’olio d’oliva. Se invece e’ grassa, usatene uno piu’ leggero a base di acqua. Per le pelli sensibili esistono prodotti ipoallergenici che non danno luogo a irritazioni. Dovreste applicare l’idratante dopo esservi lavate, quando il corpo e’ ancora umido in modo che gli oli vengano assorbiti piu’ efficacemente. Massaggiate con particolare attenzione le zone del corpo piu’ delicate e sensibili.

Il freddo

Per prevenire gli effetti dannosi del freddo sulla pelle del corpo potete prendere alcune semplici precauzioni.

D’inverno non sudiamo come d’estate e la pelle e’ meno idratata, percio’ se volete evitare che si screpoli e diventi secca cercate di usare regolarmente una crema idratante.

Pensiamo anche all’abbigliamento. Non indossate maglioni a pelle che possono provocare irritazioni e arrossamenti. Prendete l’abitudine di mettervi una maglietta di fibra naturale sotto il maglione: starete piu’ calde e proteggerete la vostra pelle. Ricordatevi anche di evitare i capi in fibre sintetiche perche’ impediscono la traspirazione e, quindi, danno problemi di cattivo odore… Per lo stesso problema, cercate di non coprirvi troppo per non sudare eccessivamente. Eviterete, inoltre, che il sudore si raffreddi addosso lasciando quel senso di disagio che noi tutte conosciamo bene; senza contare il pericolo di buscarvi una malattia da raffreddamento… sempre in agguato.

Cosa c’e’ in sintesi dietro un corpo pieno di fascino? Alcuni gesti di quotidiana semplicita’: pulire, idratare, stimolare e proteggere la pelle.

 

 

http://www.ritrattodidonna.it/olio-di-jojoba/ ‎

Lascia un commento