Curiosità: sei una persona curiosa

Curiosità

Curiosità : sei una persona curiosa ?

Il limite tra una sana curiosità e l’invadenza è molto sottile, ma non dovrebbe essere mai oltrepassato per non essere considerati dei terribili ficcanasi.

La curiosità è il desiderio di conoscere noi stessi e quello che ci circonda. Una persona curiosa è interessata alle cose e ai luoghi, come anche alla gente che la circonda, al di là della sua esperienza personale; tale persona di solito è estroversa, calda e interessante e perciò vale la pena di conoscerla.

Quelli ai quali fa difetto la curiosità, al contrario, vengono considerati noiosi, introversi, egocentrici e ottusi. Persone insomma, con le quali non è facile stabilire una relazione soddisfacente. Coloro che non sono interessati alle persone e alle cose al di fuori dei confini limitati della loro esperienza spesso non sono molto interessanti per gli altri.

C’è una linea sottile fra la curiosità, che è considerata una caratteristica positiva, e l’invadenza nei fatti degli altri, che dà fastidio a chiunque, specie ai diretti interessati e soprattutto se proviene da qualcuno che conosciamo a malapena.

La curiosità, comunque, è un elemento importantissimo, basilare, per riuscire nella vita. Le persone provviste di una sana curiosità faranno sempre molta strada, soprattutto quando a essa si accompagnano atteggiamenti fiduciosi ed entusiasmo. La curiosità è, di fatto, uno dei più efficaci agenti attivanti; il mondo cambia, le consuetudini cambiano: il segreto è mantenere intatta la curiosità per conoscere e ascoltare punti di vista diversi.

 

 

http://www.ritrattodidonna.it/giudicare-dalle-prime-impressioni/